Rolex e diamanti un connubio perfetto, ma il prezzo è accessibile?

Dire Rolex significa nominare probabilmente l’azienda più famosa al mondo per quanto riguarda gli orologi, Rolex e diamanti un connubio perfetto. Gli orologi Rolex hanno come caratteristica quella di mantenere molto alto il valore dell’usato, anzi, in alcuni casi e per modelli particolarmente azzeccati, si assiste ad una vera e propria rivalutazione.

rolexDiamo uno sguardo ad alcuni Rolex usati per chiarire meglio il concetto di buon investimento: il modello Daytona in acciaio del 1994, anno d’uscita del modello, costava 3047,10 euro avendo calcolato il cambio con le vecchie lire, oggi lo stesso orologio usato vale 10/11.000 euro. Il modello Daytona in oro 18 Kt, del 1966 a listino costava 163,71 euro; oggi vale da 60.000 a 65.000 euro.
Lo stesso orologio ma con quadrante Newman costava sfogliando il listino del 1969 esattamente 163,71 euro e oggi ha un valore come usato da 100.000 a 110.000 euro; veramente un ottimo investimento. Probabilmente il caso più eclatante è il Daytona in oro 18 Kt con quadrante nero, prezzo di listino 135,82 dell’anno 1966, oggi è molto ricercato e vale intorno ai 150.000 euro, sempre come usato.
Nonostante quasi tutti i beni a causa della crisi abbiamo perso un po’ di valore, le borse siano in crisi e gli investimenti si siano molto ridimensionati sempre a causa dello stesso motivo e cioè la crisi economica mondiale, gli orologi da polso Rolex usati si sono comportati in assoluta controtendenza; costantemente e inesorabilmente si sono rivalutati anno dopo anno, crisi o non crisi.

La qualità Rolex è indiscutibile, il suo meccanismo interno è una leggenda tra gli appassionati e amanti degli orologi da polso; naturalmente Rolex non è l’unico orologio di qualità presente sul mercato, ci sono anche altre marche prestigiose che come usato mantengono alto il valore dell’oggetto e godono di una certa rivalutazione crescente nel tempo ma come il Daytona della Rolex e i modelli Pre-Daytona nessun modello di nessuna marca ha visto centuplicare il suo valore; neppure i diamanti si rivalutano così tanto, pur essendo comunque anch’essi un ottimo investimento che si rivaluta nel tempo e quindi capace di dare soddisfazioni a coloro che hanno scelto questa forma per investire i propri soldi.

rolex7Ci sono alcuni usati della marca Rolex ancor più ricercati e desiderati dei modelli nuovi della stessa azienda Svizzera e di altre prestigiose marche. Un appassionato oggi desidera avere più un Daytona in acciaio o in oro rispetto ad un’altra prestigiosa marca. Facciamo un esempio pratico: un orologio da polso in oro Patek Philippe, altra marca importante e prestigiosa nel panorama mondiale, capace di rivalutarsi nel tempo, in 10 anni circa si rivaluta di 2-3 volte il prezzo di listino; alcuni modelli particolari prodotti in pochi pezzi, si rivalutano anche di 8-10 volte rispetto al listino iniziale. Ma non c’è paragone coi Rolex usati, siamo lontani.
Chiaramente non è da tutti, o meglio, non è per tutti potersi permettere un Rolex prestigioso, nuovo o addirittura usato; i prezzi dei modelli della famosa ditta Svizzera non sono proprio popolari, anche se come abbiamo visto, probabilmente siamo davanti ad uno dei migliori investimenti degli ultimi 40 anni. Questo la dice lunga sul fatto che siano più ricercati i Rolex usati rispetto ai nuovi e rispetto anche ad orologi di altre marche, soprattutto se si tratta di acquistare per investire. Prima di comprare è bene informarsi, esistono molti libri e cataloghi che trattano di Rolex, per evitare brutte sorprese leggiamo attentamente i consigli presenti nei libri aziendali ufficiali; con le giuste e corrette informazioni ci muoveremo più agevolmente e i rischi scenderanno quasi a livello zero. Per evitare qualsiasi rischio ci possiamo recare presso i concessionari Rolex ufficiali e i reseller, cioè i commercianti autorizzati, presenti sul territorio.

Teniamo presente che ogni Rolex ha una propria documentazione che lo accompagna, l’anno di produzione, il numero di matricola e di serie che contraddistingue anche il modello sono ben leggibili, chiari, perfettamente incisi senza sbavature. La lucentezza dell’acciaio è unica, non esiste un Rolex che non brilla particolarmente e le quotazioni sono abbastanza rigide; bisogna diffidare di chi propone sconti molto elevati, non è da Rolex e non occorre, tanto lo si venderà ugualmente. Per i particolari si rimanda ai libri ufficiali aziendali che, attraverso immagini in primo piano, mettono in evidenza particolari che sono propri degli originali e i falsi, anche i migliori, presentano pezzi e componenti diversi.